Cani e gatti possono vivere insieme?

Cani e gatti possono vivere insieme?

Cani e gatti possono vivere insieme? Ecco qualche consiglio per la convivenza

“Li vedi quei due? Sono come cane e gatto“. Questa baggianata è uscita dalla nostra bocca almeno una volta, tuttavia si tratta di un detto assolutamente privo di valore: cani e gatti possono vivere insieme nonostante la miriade di differenze tra questi due pelosi. Sentiamo sempre più spesso di famiglie che vivono felicemente con cani e gatti che anzi dormono uno di fianco all’altro e mangiano e bevono dalla stessa ciotola.

Alt. C’è da ammettere che sono le eccezzioni a fare le regole: non sempre i due quattro zampe vanno così facilmente d’accordo. Vediamo allora insieme qualche consiglio di convivenza.

Le differenze tra cani e gatti – Cani e gatti possono vivere insieme?

Probabilmente è stato l’uomo a creare questo folle antagonismo tra cani e gatti che li ha resi da sempre inconciliabili, facendo l’impossibile per metterli gli uni contro gli altri. Sono due pelosi molto diversi certo, dobbiamo ammetterlo. Sia nel modo di comunicare con noi che nel modo che hanno di interpretare il mondo che li circonda.  Ma sono solo differenze su cui possiamo lavorare.

Il cane ad esempio è famoso per il suo spiccato senso da predatore (accentuato più o meno da un cane all’altro), e per questo il gatto potrebbe diventare una sua facile preda a causa soprattutto dei suoi movimenti veloci e scatti improvvisi. Provate a farci caso: quando un cane rincorre un gatto, e il gatto decide di fermarsi, di colpo anche il cane ferma la sua corsa. L’intelligenza del gatto sembra aver preso il sopravvento però a questo punto: diventa sempre più raro vedere un gatto che scappa dal cane. Al contrario il gatto soffia sul musetto del cane e fermo si mette in stato di allerta. Come vedete non si tratta di una antipatia inconciliabile, ma solo di piccole differenze naturali. Cani e gatti possono vivere insieme!

Cani e gatti possono vivere insieme?

Consigli per migliorare la convivenza tra cani e gatti

 Come abbiamo visto, senza troppi grilli, cani e gatti possono vivere insieme. Se però non vi piacciono i problemi (no perchè a qualcuno piacciono?), fareste meglio a farli crescere assieme, sin da cuccioli. In caso contrario, facendo conoscere i due pelosi da adulti, potrebbe insirgere qualche piccolo problema di rivalità. Nulla di non risolvibile, tuttavia.

Prima di tutto, bisognerà predisporre spazi autonomi e diversi per ognuno di loro. Per mangiare, dormire e giocare senza disturbarsi a vicenda. Importantissimo e da non sottovalutare è poi l’adottare lo stesso trattamento per entrambi. Come in noi umani, le disparità e le ingiustizie potrebbero scatenare una forte gelosia. E saranno i cuscini del vostro divano e le gambe del tavolo a farne le spese.

Evitate allora, se ci tenete alle scarpe nuove, di sgridare l’uno in presenza dell’altro. E lo stesso vale per i premietti: non datene uno al cane senza darlo anche al gatto. A parte queste piccole attenzioni, la convivenza con questi pelosi, tra bava, graffi e amore, sarà la cosa migliore che potrà capitarvi.

Voi vivete con entrambi? Ci state solo pensando?
Raccontateci nei commenti le vostre esperienze, non vediamo l’ora di leggerle!

>https://youtu.be/DWv1CMJfSzw

Foto Pinterest.com 
Daria de Stena

Posted by
admin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

UA-61191989-1